Detersione della barba

Tra tutte le azioni che dobbiamo svolgere per curare la nostra barba sicuramente occorre prestare attenzione al lavaggio: infatti è bene detergere la barba almeno un paio di volte la settimana, possibilmente con uno shampoo che sia specifico. Ovviamente poi ogni volta che si mangia qualcosa la vostra barba entra in contatto con il cibo e questo può provocare untuosità e cattivi odori, quindi è bene detergere almeno la zona interessata dopo ogni pasto. Successivamente al lavaggio dovrà essere usata anche l’apposita spazzola, per districare i nodi e ordinare i peli ribelli, supportata anche da un buon olio da barba che, grazie alla sua composizione, può riuscire a rafforzare il pelo e nutrire la cute.

Ovviamente ci sono anche una serie di azioni che vanno fatte per la manutenzione, come ad esempio spuntare periodicamente i peli per dare forma alla barba. Per fare questo abbiamo una serie di strumenti diversi che si possono usare, in genere in base al proprio gusto e alla propria manualità come ad esempio forbici, rasoio e regolabarba sono sicuramente i vostri più fedeli aiutanti.

I migliori alleati di una bella barba curata sono anche il giusto shampoo e balsamo con i quali si possono detergere e nutrire peli e la cute del viso. Benché si possano scegliere dei prodotti generici di sicuro è consigliato optare per prodotti specifici per la barba perché sono essenzialmente meno “aggressivi” di altri saponi per viso o capelli, e soprattutto vengono arricchiti con ingredienti che mirano all’idratazione e al nutrimento dei peli.

L’Olio da barba è un prodotto da scegliere con cura, ci permette di dargli vigore e direzionare la barba. Di sicuro è bene scegliere un buon olio per barba, ma ce ne sono tanti in commercio tra cui dover scegliere. Grazie alle sue proprietà emollienti, l’olio da barba dona lucentezza al pelo e aiuta a dargli una forma ordinata rendendo la barba morbida. La scelta di un buon olio da barba è una cosa poi decisamente personale perché varia secondo le fragranze e delle esigenze, anche in questo caso il suggerimento è quello di preferire oli naturali e di qualità. Se volete avere maggiori informazioni sui prodotti che ci occorrono per curare la nostra barba andate sul sito https://www.barbacurata.it/