Qual è la differenza tra le batterie AA e le batterie a secco?

La batteria AA, o comunemente chiamata come doppia A o penlite, Mignon o batteria a secco, è di solito una batteria a secco singola unità cilindrica, singola A (D). Il sistema IEC 60089 si riferisce ad essa come dimensione R5, e il sistema ANSI/NEMA 613-A si riferisce ad essa come dimensione 15 o D-15. Storicamente è chiamata D-15 o HP7 dalla JIS del Giappone. Storicamente, è anche chiamata D-4 o HP5 nella documentazione ufficiale degli Stati Uniti. Una doppia AA è una delle prime versioni della batteria che è stata usata in un’auto.

Oggi i moderni dispositivi in genere usano quattro batterie AA, sia nelle auto che nei dispositivi elettronici come computer e iPod. In alcuni modelli di automobili, la fonte di alimentazione può essere una batteria ricaricabile, mentre in altri modelli sarà una batteria ricaricabile al piombo acido. In alcuni casi, la batteria viene utilizzata per immagazzinare l’elettricità nell’auto e la fonte proviene dall’alternatore o dal generatore. Molte di queste auto usano batterie agli ioni di litio per immagazzinare l’energia elettrica in modo che non debbano essere ricaricate così spesso.

La maggior parte di queste batterie sono utilizzate nei telefoni cellulari e in altri gadget elettronici. Queste batterie sono più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle batterie al piombo. Uno svantaggio delle batterie al piombo è che richiedono una ricarica regolare, mentre le batterie a secco non hanno bisogno di una ricarica dopo circa sei anni. Un altro vantaggio delle batterie al piombo è che sono compatibili con quasi tutti i tipi di dispositivi elettrici, tra cui auto, iPod, computer e telefoni cellulari. Sul mercato si possono trovare molti tipi diversi di batterie al piombo.

Quando ci occorre trovare delle nuove batterie per il nostro dispositivo dobbiamo comunque trovare il modo per scegliere le migliori batterie. Anche se sembra una cosa di poco conto, sostanzialmente è bene scegliere con cura queste batterie perché sono molto importanti e ci permettono di utilizzare al meglio i nostri dispositivi e non correre il rischio di andare a danneggiarli. Una batteria poco funzionale non sarà solo ed esclusivamente poco duratura nel tempo, ma può rischiare di andare a danneggiare anche l’apparecchio dove la utilizziamo. Se non sapete da dove partire vi consiglio di consultare le pratiche guide all’acquisto che potete trovare online senza problemi e vi consiglio di cercare sempre recensioni e feedback dai vari utenti per capire la qualità della batteria che volete scegliere.

Tutto quello che desideri sapere in più lo puoi trovare qui: Batterie Litio polimero: migliori prodotti di Novembre 2020, prezzi, recensioni